mercoledì 9 gennaio 2013

Missoni Missing . Piccolo provvisorio catalogo della morte esotica chic. Missoni is missing Small provisional catalog of exotic chic deaths.



Missoni Missing . Anche i ricchi piangono e muoiono, ma  con più classe e distinzione dei poveri:
Piccolo provvisorio catalogo della morte esotica chic.
Missoni missing, al largo della costa del Venezuela, nell'arcipelago di Las Roques, ormai infame come il triangolo delle Bermuda. L’ipotesi dell’incidente aereo è la più probabile, ma non trascurabile quella  della pirateria legata al contrabbando della cocaina verso la Florida:  un piccolo bimotore che può trasportare una tonnellata di coca, dal valore approssimativo di  qualche milione di dollari,  è una preda ambita, e vale, ahimè,  la vita di una dozzina di persone.
Angoscia a Pralboino, il paese in provincia di Brescia, da dove viene la coppia degli industriali scomparsi assieme ai Missoni. Dai nomi sconosciuti ai più si scopre che  sono cittadini del mondo più che della bassa da dove provengono, che hanno  frequentazioni con ricchi e famosi, sono loro vicini di casa in Sardegna, alle Seychelles, alle  Barbados . Era già capitato al matrimonio del principe William , quando fu reso noto che tra gli invitati c’erano unici nostri concittadini, la regina  e il re locali del burro e del grana padano.
Ovviamente Mymosa Moon augura alle famiglie che vengano ritrovati sani e salvi, ma non può esimersi dal riflettere che non è vero che la morte sia una gran livella, come vuole il luogo comune, un conto è morire sulla tangenziale, nell'altoforno di una acciaieria,  sulle impalcature di un cantiere e un conto  farlo con classe e distinzione in splendide località esotiche.
Ecco un piccola provvisoria graduatoria della morte esotica, in ordine decrescente, dal più al meno chic.
1-  Massimo dello chic è essere travolti da un Moai, Monolito a forma umana dell’isola di Pasqua. Se ci si trova nella coincidenza di essere nell’isola  durante un  terremoto sotto la testa di uno degli 887 Moai, basta una piccola scossettina come è capitato a un turista neozelandese nel 1998.
2-  Essere divorati da un Varano delle Isole Komodo.  (Indonesia) Il Varanus komodoensis,  è la più grande lucertola vivente, può arrivare a tre metri di lunghezza e pesare 70 chili, dell’ultimo turista tedesco che è stato azzannato si sono ritrovati solo il paio di occhiali. In ogni caso anche non si viene mangiati tutti, si muore lo stesso, perché non bastasse l’orribile dentatura il Varano ha la saliva infetta con batteri velenosissimi.
  Un ultimo momento di celebrità l’amabile  Varano di Komodo lo   ha attinto  nell'ultimo film di 007, Skyfall, dove risparmia il povero  Daniel Craig ma divora un gigante cinese,  nella    scena del bordello d Macao.
3-  Essere sbranato da un orso  polare in Antartide. Come è capitato a Horatio Clapped studente della prestigiosa ed esclusiva  Scuola di Eton, Gran Bretagna, durante una costosissima missione del WWF nell'agosto del 2011.
4-  Beccato e lacerato dalle zampe di da una struzza incazzata che sta covando le sue uova nella Pampas argentina, durante un partita di caccia con le boleadoras. Gli struzzi sono di solito uccelli pacifici, ma diventano aggressivi durante la cova.  Le zampe, piuttosto che il becco sono veramente letali,   una struzza incazzata può  lacerare a morte un cavallo.
     Avvertenza: La struzza deve essere ruspante e selvatica in savanas o pampas. Non ha lo stesso valore di chic  in graduatoria se la struzza assassina è di un allevamento qualsiasi in Franciacorta.
5-Morire di infarto dopo aver scalato l’Ayers rock, in Australia, per la maledizione della tribù aborigina  Ptjantjatjara, che lo considera luogo sacro e inviolabile. La lista dei morti è ormai lunga,  tanto che il governo australiano   ha ribattezzato il monolito a forma di panettone col nome aborigeno di Uluru , You +1'd this publicly. Undo
e  proibito la scalata. Ma lo si può sempre fare di nascosto a proprio rischio e pericolo.
6-  Morire disidrati nel triangolo di Afar o depressione di Afar o della Dancalia,  è una regione          del corno d'Africa che comprende lo Stato di Gibuti e parte dell'Eritrea e dell'Etiopia. E’ uno dei luoghi più aridi e meno confortevoli della terra, per questo  favorita meta del turista estremo che odia le banali comodità che si trovano a Rimini.
7-Essere coinvolto in guerra tribale nella Foresta Amazzonica e morire avvelenati  da una freccia vagante al curaro.
8-Un classico, tanto classico da essere banale: scomparire nel  triangolo Miami Puerto Rico e Bermuda, dove ogni tanto scompaiono  aerei senza lasciare traccia,
9-  Essere lapidato a Gerusalemme da Ebrei Hassidim dopo che vi siete inavvertitamente persi nel loro quartiere a bordo una macchina a noleggio di sabato.  Magari non si muore ma lo spavento  è tanto.
10-      Trovarsi nella cabine del livello più basso della nave Concordia,  al largo dell’isola del Giglio. Col capitano Schettino.
Quest’ultimo caso, ultimo della categoria del  privilegio diventa il primo  prima della categoria della sfiga che perseguita i semi ricchi e i poveri  che vorrebbero ma non possono.
Non voletemene se si scherza sulla morte, si ride per non piangere.
Vostra Mymosa Moon
9 gennaio

Google  translation

Missoni is missing  The rich also cry and die, but with more class and distinction:
Small provisional catalog of exotic chic deaths.

Missoni missing off the coast of Venezuela, in the archi-pelago of Las Roques, now infamous as the Bermuda Triangle. The hypothesis of plane crash is the most likely, but not negligible that of piracy linked to the cocaine smuggling to Florida: a small twin-engine can carry a ton of coca, the approximate value of a few million dollars,it is a coveted prey, worth alas, the life of a dozen people.
Anguish in Pralboino, the town in the province of Brescia, North Italy home of the pair disappeared along with the Missonis. They have Names unknown to most people,  it turned out that they are citizens of the world rather than of the obscure Lombard province where they come from, who mixed up with the rich and famous, their neighbors in the villas of Sardinia,Seychelles, Barbados. It Had already happened at the wedding of Prince William, when it was revealed that among the guests were a pair of our fellow citizens, the queen and king of butter and parmesan (or better padan) cheese.
Obviously Mymosa Moon wishes to families that their loved ones will be  found safe and sound, but she cannot refrain from thinking that it is not true that death is a great leveler, as required by the cliché, it is one thing to die on the freeway, in the blast of a furnace, on the scaffolding of a building site, and  another to die  in beautiful exotic locations.
Here is a small list of the provisional exotic deaths, in descending order, from the  most to the least chic.


1 - The Maximum of chic it is being crushed to death by a Moai, a monolithic human figure in the Easter Island. If you happened to be on the island during an earthquake under one of the 887 Moai, just a small quake, an then you are dead,  as it happened to a New Zealander tourist  in the 1998.
2 - Being eaten alive by a Komodo Island Dragon. (Indonesia) The Varanus komodoensis is the largest living lizard, it can reach three meters in length and 70 pounds in weight; of the  German tourist who was eaten alive years ago,   only a  pair of glasses remained. In any case, even when you do not get completely eaten, you die anyway, because the lovely Dragon, besides his horrible teeth,  has a poisonous saliva infected with lethal bacteria.
One last moment of celebrity the lovable Komodo Dragon has drawn in the latest 007 film, in the Macao brothel sceneof Skyfall, where  Daniel Craig was spared,  but a giant Chinese was not .
3 - Being mauled by a polar bear in Antarctica. As it happened to Horatio Clapped, student of the prestigious and exclusive school of Eton, Great Britain, during a very expensive WWF's mission in August 2011.
4 - Caught and torn to death by the claws of a mad she-ostrich incubating her eggs in the Pampas of Argentina, during a hunting party with boleadoras. Ostriches are usually peaceful birds, but they become aggressive during incubation, they kick you with their powerful feet, armed with long claws, which are capable of disemboweling or killing a person with a single blow.  Note: The ostrich must be a free-range one in wild savanas or pampas. It has not the same value of  chic if she is farm bred.
5-dying of a heart attack after climbing the Ayers Rock in Australia, victim of the Ptjantjatjara aboriginal tribal curse, they considers it sacred and inviolable. The list of the  dead people is now long, so that the Australian government has now renamed the monolith with the Aboriginal name of Uluru, and forbidden to climb it. But you can always do it at  your own risk.
6 - Dying dehydrated in the Afar or Danakil Depression in the Horn of Africa, which includes the State of Djibouti and parts of Eritrea and Ethiopia. It is one of the most arid and less comfortable places  on earth, so it is a favored destination for tourists who hates the trivial comfort found in Rimini.
7-Being involved in tribal warfare in Amazonas and die poisoned  by a curare arrow.
8-A classic, so classic as to be trivial, is to  get lost  in the Bermuda triangle between Miami and Puerto Rico, where every so often planes disappear without a trace.
9 - Being stoned in Jerusalem by Hasidim Jews after you accidentally got lost in their district on a rental car on a Saturday. Maybe you do not die, but it might be a frightful experience.
10 – to get drowned  in the cabins on the lowest class of the ship Concordia, off the island of Giglio. With Captain Schettino.
The latter case, the last of of the chic,  becomes the first of  bad luck category which haunts the semi rich and the poor who wannabe  but cannot afford.
Do not pick on me if I joke about death, I am  laughing to keep from crying.
Your Mymosa Moon
9th January

Nessun commento:

Posta un commento